Ancona, il ladro si arrampica sui tubi
del gas: scoperto, scappa per i campi

Mercoledì 11 Settembre 2019

ANCONA -Si arrampicava sulla tubatura del gas per entrare in una seconda abitazione dopo un primo colpo messo a segno. Qualcuno l’ha visto e ha chiamato il 113. L’arrivo della polizia a sirene spiegate ha messo in fuga il ladro acrobata che si è dileguato per i campi. Le ricerche, nel buio della sera, sono andate avanti a lungo, ma senza fortuna.

Casa inagibile per il sisma: i ladri rubano i risparmi nel materasso

Torna l’incubo dei furti a Torrette, dove lunedì attorno alle 22,30 gli agenti delle Volanti hanno dato la caccia a un bandito sorpreso da un passante mentre cercava di raggiungere un terrazzo, aggrappato alle tubature esterne di una palazzina in via Esino. Mentre la polizia gli dava la caccia, è sopraggiunta la telefonata di un altro residente della stessa via che, rientrato a casa, ha trovato la porta-finestra del balcone forzata e l’appartamento a soqquadro: qualcuno, approfittando della sua assenza, era entrato e gli aveva rubato un centinaio di euro custoditi nel comodino. Sul posto è intervenuta anche la polizia scientifica alla ricerca di impronte o telecamere.

© RIPRODUZIONE RISERVATA