Ancona, karaoke a tutto volume a notte
fonda: carabinieri mettono silenziatore

Venerdì 10 Agosto 2018
ANCONA - Karaoke a notte fonda, arrivano i carabinieri a staccare la musica. È successo lunedì in via Cingoli, alle Grazie, dove una famiglia di peruviani ha tenuto svegli i vicini a furia di intonare canzoni sin dall’ora di cena. Gli inquilini del piano di sotto hanno tentato inutilmente di farli smettere: bussavano alla porta, ma loro si rifiutavano di aprire. Così, attorno a mezzanotte, hanno deciso di chiamare il 112. Sul posto è intervenuta una pattuglia dei carabinieri che ha messo il silenziatore al karaoke peruviano. © RIPRODUZIONE RISERVATA