In bici contro un Suv, schianto da paura: giovane ciclista portato all'ospedale in gravi condizioni

Venerdì 27 Agosto 2021
La scena dell'incidente in via Torresi

ANCONA - Schianto da paura ieri sera in via Torresi: un giovane in sella alla sua bicicletta è finito contro un suv. Il ciclista ha battuto violentemente la testa a terra ed è stato portato in codice rosso a Torrette: è in gravi condizioni. Indaga la polizia locale sulle cause dell’incidente avvenuto attorno alle 20,30.

 

Secondo una prima ricostruzione, in fase di accertamento, il ragazzo, maggiorenne, stava percorrendo in discesa via Torresi quando si è schiantato contro una Opel Mokka che proveniva dall’incrocio semaforico di via Maiolati e aveva appena svoltato a sinistra per imboccare via della Montagnola. L’impatto è avvenuto all’altezza della ruota posteriore sinistra del suv. Il giovane ciclista, caduto a terra rovinosamente, ha perso molto sangue dopo aver battuto la faccia sull’asfalto. A soccorrerlo ci ha pensato l’automedica dl 118 che l’ha stabilizzato e portato all’ospedale. Illesi, invece, gli occupanti della Opel. Sotto choc i residenti e i passanti che si sono trovati di fronte a quella scena cruenta e hanno dato subito l’allarme. Il traffico è andato rapidamente in tilt, anche tre autobus sono rimasti imbottigliati per circa un’ora. Per effettuare i rilievi, infatti, i vigili urbani hanno dovuto chiudere il tratto finale di via Torresi, vietando alle auto che provenivano da via della Montagnola di svoltare a sinistra su piazza Ugo Bassi. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA