Suv contro uno scooter alla Vedova. Grave la compagna di Paolo Bonetti. Laura, 35 anni, tornava da Portonovo

Domenica 5 Luglio 2020 di Claudio Comirato
​Suv contro uno scooter alla Vedova. Grave la compagna di Paolo Bonetti. Laura, 35 anni, tornava da Portonovo

ANCONA Una strada che avrà percorso centinaia di volte, divisa tra il bancone del Caffè Giuliani in corso Garibaldi e SpiaggiaBonetti a Portonovo, dove ha sempre portato il suo sorriso e la sua carica di inesauribile energia. Una strada che l’ha tradita, ieri mattina, proprio mentre dalla baia stava tornando in città. Laura Campanella, 35 anni, è rimasta ferita in uno scontro con un’auto che proveniva dalla parte opposta. La compagna di Paolo Bonetti è  grave, ma non in pericolo di vita: a preoccupare sono i traumi ad una gamba.

 

La strada
La strada del Monte, come viene chiamata la Provinciale 1, è una strada sempre pericolosa, soprattutto d’estate, quando alla particolarità del tracciato, si aggiunge anche il gran numero di persone che la percorrono in auto e moto, dirette alle spiagge della riviera o sui sentieri del Conero. Lo scontro di ieri, poco prima delle 10, all’altezza della curva della Vedova. La Campanella, di ritorno da Portonovo dove stava allestendo con il compagno Paolo Bonetti il gazebo a servizio dello stabilimento balneare, devastato a fine maggio da un rogo, stava tornando ad Ancona. Lo scooter su cui viaggiava la donna è entrato in collisione con una Range Rover che viaggiava in direzione del monte per cause che sono in corso di accertamento da parte della polizia stradale. Tra le cause, ancora al vaglio degli agenti, secondo alcune testimonianze, potrebbe essere un runner che correva a bordo strada che avrebbe obbligato il conducente del suv ad allargare la propria traiettoria. 
L’impatto dello scooter contro la parte anteriore sinistra della Range Rover è stato particolarmente violento. La Campanella è volata a terra ed è rimasta, comunque, sempre cosciente. Ad allertare i soccorsi ci hanno pensato alcuni automobilisti. La strada è stata immediatamente chiusa. La centrale operativa del 118 ha inviato sul posto l’automedica e l’ambulanza della Croce Gialla di Ancona. È stato allertato anche l’elicottero del 118 che ha dapprima fatto scendere con il verricello il personale sanitario per prestare i soccorsi; poi è atterrato nel bel mezzo della carreggiata. Nell’impatto con la vettura, la donna ha riportato un politrauma ma quello che preoccupa di più sono le fratture rimediate ad una gamba.
Una volta stabilizzate le condizioni di salute, la giovane in codice rosso è stata caricata a bordo dell’elicottero per essere poi trasportata al pronto soccorso di Torrette. Sul posto per i rilievi di legge è intervenuta una pattuglia della polizia stradale oltre ad una gazzella dei Carabinieri con i militari che si sono adoperati per la viabilità in zona. Nel pomeriggio, la Campanella è stata sottoposta a un intervento chirurgico.
Claudio Comirato

Ultimo aggiornamento: 6 Luglio, 09:08 © RIPRODUZIONE RISERVATA