In ospedale dopo lo schianto in monopattino contro un'auto. Giallo sulla dinamica: era in strada o sulla ciclabile?

In ospedale dopo lo schianto in monopattino contro un auto. Giallo sulla dinamica: era in strada o sulla ciclabile
In ospedale dopo lo schianto in monopattino contro un auto. Giallo sulla dinamica: era in strada o sulla ciclabile
3 Minuti di Lettura
Mercoledì 16 Febbraio 2022, 15:49 - Ultimo aggiornamento: 15:57

ANCONA - Si schianta con il monopattino contro un'auto, uomo 48enne di origine marocchina finisce al pronto soccorso dell’ospedale Regionale di Torrette. Il fatto è accaduto attorno alle 8 in via Giordano Bruno all’altezza dell’incrocio con Largo Sarnano. Della dinamica resta da stabilire se il monopattino viaggiare sulla carreggiata o sulla pista ciclabile.

Covid, contagi e incidenza ancora giù: 2.204 positivi nelle Marche. Dieci morti. Ecco dove il virus corre/ Il trend

Secondo una prima ricostruzione il conducente dell’auto proveniente da via Urbino una volta oltrepassato il distributore di benzina si è fermato nei pressi dell’incrocio per dare la precedenza ai veicoli provenienti da via Giordano Bruno e diretti verso Piazza Ugo Bassi. Nel momento in cui la strada era libera, la vettura è ripartita ma il conducente nonostante la bassa velocità non è riuscito ad evitare l’impatto con un monopattino che proveniva dalla destra in poche parole dalla direzione opposta ovvero piazza Ugo Bassi via Giordano Bruno. Ad avere la peggio il conducente del monopattino un marocchino di 48 anni che è finito in terra. Ad allertare il 112 numero unico dell’emergenza territoriale ci hanno pensato alcune persone che si trovavano in zona con il conducente dell’auto che ha prestato i primi soccorsi. Sul posto per la viabilità e i rilievi di legge è intervenuta una pattuglia della Polizia Municipale che dovrà ricostruire la dinamica del sinistro e stabilire se il monopattino al momento dello schianto si trovasse sulla pista ciclabile o lungo la carreggiata. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA