L'insetto entra dal finestrino, sbandata e fuori strada: supercar distrutta, lui illeso

Sabato 26 Giugno 2021
Ancona, l'insetto entra dal finestrino, sbandata e fuori strada: supercar distrutta, lui illeso

ANCONA - Ha distrutto la sua supercar per colpa di un calabrone. Ed è andata bene così perché l’incidente choc avrebbe potuto avere conseguenze peggiori. Al contrario, ne è uscito solo con qualche contusione lo sfortunato protagonista dello schianto avvenuto questa mattina in via Aspio Vecchio, poco prima della rotatoria che poi porta alla Baraccola

 

A provocare lo schianto sarebbe stata la paura per un calabrone entrato all’improvviso nell’abitacolo, attraverso il finestrino che il conducente teneva abbassato per far circolare l’aria in una mattinata di gran caldo. Quando si è accorto della presenza dell’insetto, l’uomo ha sterzato di botto, perdendo il controllo della sua auto. Con la sua lussuosa Audi bianca è finito prima sul cordolo del marciapiede, poi contro alcuni paletti metallici. L’impatto è stato violento, la supercar è andata distrutta nella parte anteriore. 

 

Ultimo aggiornamento: 17:48 © RIPRODUZIONE RISERVATA