Violento scontro frontale sotto il bypass. Due persone trasportate in ospedale in condizioni gravi

Domenica 4 Luglio 2021
Uno dei mezzi coinvolti nell'incidente

ANCONA - Grave incidente sabato alle 23.40 lungo via Flaminia, nel sottopassaggio del bypass della Palombella, dove un furgone e un’auto si sono scontrati quasi frontalmente nella corsia di marcia in direzione Ancona centro.

LEGGI ANCHE

Covid, 41 nuovi contagi oggi nelle Marche, 27 in una sola provincia /I positivi nelle regioni in tempo reale

LEGGI ANCHE

Muore a 8 settimane dal vaccino, il caso è stato segnalato all’Aifa. Si era sentito male alcuni giorni dopo la somministrazione

L’impatto è stato violento e i primi soccorritori, alcuni automobilisti di passaggio, non riuscivano a liberare le persone imprigionate nei due veicoli. Nella vettura c’era una coppia di quarantenni residenti a Loreto, diretti verso il centro città, mentre in direzione opposta viaggiava il furgone guidato da un autista di origini straniere. Sul posto sono arrivate l’automedica e due ambulanze del 118, un equipaggio della Croce Gialla di Ancona e i Vigili del Fuoco, che hanno estratto dall’abitacolo della vettura la passeggera, una donna di circa 40 anni, che ha riportato una seria lesione ad un arto inferiore, mentre il marito ha riportato conseguenze meno gravi, da codice giallo. In sala emergenze anche il conducente del furgone che nell’impatto ha riportato un trauma toracico di un certo rilievo. La dinamica e le responsabilità dell’incidente saranno ricostruite in base ai rilievi fatti da una pattuglia della Polizia Stradale di Fabriano: considerato l’impatto quasi frontale, è scontato che uno dei due veicoli coinvolti abbia invaso l’altra corsia.

Ultimo aggiornamento: 5 Luglio, 11:26 © RIPRODUZIONE RISERVATA