Fiamme in un palazzo, distrutto un appartamento a Collemarino: 57enne portato all'ospedale. Non si esclude il dolo

Venerdì 16 Luglio 2021
L'intervento dei vigili del fuoco a Collemarino

ANCONA – Paura a Collemarino per un incendio divampato in un palazzo di via Onesti, oggi pomeriggio attorno alle 18. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco per spegnere il rogo che ha gravemente danneggiato un appartamento al secondo piano in cui vive l'affittuario, un 57enne. L'uomo, paziente psichiatrico, era in casa nel momento in cui si sono propagate le fiamme: è stato portato a Torrette da un'ambulanza della Croce Gialla di Ancona, intervenuta insieme all'automedica di Falconara, ma non è rimasto né ferito né intossicato. Il rogo è stato spento dai vigili del fuoco con l'ausilio dell'autoscala: indagano i carabinieri, non si esclude l'origine dolosa.

 

LEGGI ANCHE 

Tremendo schianto tra un'auto e un furgone: un ragazzo e una dottoressa all'ospedale

LEGGI ANCHE

Via vai sospetto in spiaggia: arrestato per spaccio il vigilante 60enne, aveva un etto di marijuana

Ultimo aggiornamento: 19:55 © RIPRODUZIONE RISERVATA