Ancona, scoppia l'incendio nel capanno in giardino: i vigili del fuoco riescono a salvare la casa vicina

Martedì 3 Dicembre 2019
Ancona, incendio nel capanno in giardino: i vigili del fuoco riescono a salvare la casa vicina

ANCONA - Paura a Montesicuro per un capanno in legno adibito a ricovero di attrezzi da giardino è andato a fuoco la scorsa notte. L’origine è dovuta a un cortocircuito o al guasto del compressore di un frigorifero che si trovava nel ripostiglio.

LEGGI ANCHE:
Frigorifero prende fuoco, i residenti riescono a domare le fiamme

Furioso incendio nell'azienda agricola: incenerita paglia per un valore di 50mila euro

L’allarme per l'incendio è scattato intorno alle 22 e 30, quando i proprietari dell’abitazione si sono accorti che in giardino il box in legno, distante sei metri dalla casa, stava andando a fuoco. Quando i vigili del fuoco di Ancona sono accorsi con due squadre, le fiamme erano già alte, alimentate da carta e capi di vestiario non più usati che erano ammassati nel capanno di circa venti metri quadri. L’incendio si era già esteso alle siepi d’alloro vicine al ripostiglio, ma l’intervento rapido dei vigili del fuoco ha impedito che si propagasse e non c’è stato bisogno di evacuare l’abitazione, se non nelle fasi iniziali. L’intervento dei vigili del fuoco si è concluso intorno alle due di notte: per spegnere le fiamme e raffreddare i resti del capanno sono stati consumati circa 70 quintali d’acqua.

Ultimo aggiornamento: 11:54 © RIPRODUZIONE RISERVATA