Ancona, gomme bucate per ripulire
le auto: sgominata la banda di ladri

Gomme bucate per ripulire
le auto: sgominata la banda
accusata di decine di colpi
JESI – Le tecnica era quella collaudata del pneumatico: foravano la gomma di un’auto per poi depredarla una volta parcheggiata.
Sgominata dai carabinieri di Jesi una banda accusata di decine di colpi sempre con la stessa tecnica, spesso a danno di anziani o donne sole. Sono state arrestate 7 persone di origine campana con le accuse di furto aggravato, danneggiamento e uso indebito di carte di credito. Il gruppo è accusato di almeno 63 colpi, avvenuti in mezza Italia ed in particolare nelle province di  Ancona, Macerata, Roma, Viterbo, Latina, Frosinone, Napoli, Caserta, Salerno, Benevento, Avellino, Perugia, Terni, Catania, Chieti, L'Aquila, Pescara, Firenze, Grosseto, Bologna e Parma.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Mercoledì 24 Aprile 2019, 11:02 - Ultimo aggiornamento: 24-04-2019 12:40

DIVENTA FAN DEL CORRIERE ADRIATICO