Ancona, in giro tra le case con attrezzi
da scasso nell'auto: coppia denunciata

Vanno in giro tra le case
con attrezzi ​da scasso
nell'auto: coppia denunciata
ANCONA – Si aggiravano tra le case con fare sospetto, ma attirano l’attenzione dei residenti e rimediano una denuncia.
Si tratta di un coppia di italiani, lui 23enne e lei 33enne, sorpresi dai carabinieri mentre in auto compivano dei giri tra le case che non hanno saputo motivare. I militari di Brecce Bianche, individuata l’auto sospetta nei pressi di via vecchia del Pinocchio, ne hanno arrestato la marcia nei pressi di un distributore di carburante e da un immediato controllo e perquisizione, è emerso che i due individui, con numerosi precedenti di polizia alle spalle, avevano occultato all’interno della loro autovettura numerosi arnesi da scasso eun coltello con una lama di 20 cm. Per loro, è successivamente scattata una denuncia per possesso ingiustificato di strumenti atti allo scasso, nonché per il porto ingiustificato di oggetti atti ad offendere.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Martedì 12 Febbraio 2019, 15:57 - Ultimo aggiornamento: 12-02-2019 15:57

DIVENTA FAN DEL CORRIERE ADRIATICO