Spesa a scrocco al supermercato, nascosta nelle borse e sotto i vestiti: arrestate due donne

Sabato 4 Dicembre 2021
Spesa a scrocco al supermercato, nascosta nelle borse e sotto i vestiti: arrestate due donne

ANCONA - Nel pomeriggio di ieri i polizotti delle Volanti della Questura di Ancona sono intervenuto al supermercato Fresco Market di via Flaminia, dove erano state segnalate persone che si aggiravano con fare sospetto tra gli scaffali. Giunti sul posto gli agenti hanno individuato due donne, di circa 35 anni, che con fare agitato, cercavano di sottrarsi al controllo. I poliziotti hanno chiesto loro di esibire lo scontrino fiscale comprovante l'acquisto delle merci contenute nelle buste, ma le due indispettite hanno gettato a terra i prodotti, affermando di non avere fatto nulla. Dopo una trattativa durata un pò, finalmente hanno mostrato la merce che avevano accumulato nelle borse e anche occultato nei vestiti e sotto le giacche, per un importo calcolato alle casse di circa 130 euro. Trasferite in Questura, sono state arrestate in attesa di convalida del gip, fissata per stamani. Il giudice in udienza ha convalidato l'arresto e imposto alle due donne la misura dell'obbligo di firma in Questura.

Contagi Covid, nelle Marche sono 444, l'11,3% per cento dei tamponi. Crescono i bambini positivi e i no-vax. Due province più a rischio /Il trend

© RIPRODUZIONE RISERVATA