Ancona, festeggiava San Valentino
con la marijuana: finisce in manette

Ancona, festeggiava
S.Valentino con la marijuana
Finisce in manette
ANCONA - Festeggiava San Valentino con la marijuana; arrestato. Avevano deciso di passare la giornata di San Valentino in tranquillità, lontano dal trambusto della città e magari con qualche amico. E così la coppia di giovani anconetani si era recata in campagna per preparare i festeggiamenti. Ma non avevano fatto i conti con i poliziotti della Squadra Mobile dorica che, da qualche tempo, li avevano attenzionati.

Movimenti sospetti tra città e campagna, contatti ed andirivieni di persone, tutti elementi che, considerati i precedenti penali per droga, portavano gli investigatori ad approfondire le indagini. Nel corso dell’attività di Polizia Giudiziaria, coordinata dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Ancona, gli agenti appuravano che la coppia era dedita allo spaccio di droga che preparavano e confezionavano minuziosamente proprio nella loro abitazione di campagna.

Questa mattina, al fine di dare riscontro a quanto accertato nelle ultime settimane,  i poliziotti hanno eseguito una perquisizione domiciliare e hanno rinvenuto 4 etti di marijuana e qualche grammo di hashish e tutto il materiale atto al confezionamento. Il giovane del 1981 è stato tratto in arresto e collocato agli arresti  domiciliari mentre la sua compagna è stata denunciata in stato di libertà.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Gioved├Č 15 Febbraio 2018, 11:23 - Ultimo aggiornamento: 15-02-2018 12:09

DIVENTA FAN DEL CORRIERE ADRIATICO