Fermato dai poliziotti a notte fonda: «Non ho mai preso la patente ma sono meglio di tanti altri a guidare uno scooter»

Fermato dai poliziotti a notte fonda: «Non ho mai preso la patente ma sono meglio di tanti altri a guidare uno scooter»
Fermato dai poliziotti a notte fonda: «Non ho mai preso la patente ma sono meglio di tanti altri a guidare uno scooter»
2 Minuti di Lettura
Lunedì 10 Maggio 2021, 11:08

ANCONA - Multe, sanzioni e anche spiegazioni assai variegate. Continuano i controlli  di prevenzione dei reati sul territorio e volti al rispetto delle norme anti covid.  I controlli congiunti con le altre forze di polizia hanno permesso di identificate 87 persone, 20 esercizi commerciali e 17 veicoli, con il ritiro di una patente di guida.

LEGGI ANCHE:

Concorsi per tre assunzioni a tempo indeterminato. Ecco in quali settori. Avanti, c'è posto fisso in Comune

In piena notte, verso l'una e mezza una pattuglia delle  Volanti  identificava 3 persone straniere che si trovavano all'inizio di via XXIX settembre e che non fornivano alcun valido motivo relativamente alla loro presenza in quel posto e a quell'ora. E così tutte tre venivano sanzionate per inottemperanza al Dpcm.

Sempre a notte fonda un'altra pattuglia delle Volanti notava lungo via Giordano Bruno un motociclo condotto da un uomo che noncurante della presenza della polizia percorreva Via Giordano Bruno da Largo Sarnano, con direzione piazza Ugo Bassi, transitando sul marciapiede, cercando di sfuggire al controllo.  Riusciti a fermarlo i poliziotti procedevano all' identificazione dell'uomo, di nazionalità straniera, che candidamente riferiva di non aver mai conseguito la patente di guida per nessun tipo di veicolo ma che era sicuramente più bravo di tanti altri alla guida. 
Ovviamente veniva sanzionato per aver condotto un veicolo senza la prevista patente per aver violato le norme anticovid e al motociclo veniva applicata la sanzione accessoria del fermo amministrativo per mesi tre.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA