Famiglia di cinghiali attraversa la strada: donna in scooter ne investe uno e cade

Martedì 18 Agosto 2020
Famiglia di cinghiali attraversa la strada: donna in scooter ne investe uno e cade

ANCONA La famigliola di cinghiali ha attraversato la strada all’improvviso, mentre lei percorreva in scooter la discesa di via della Ferrovia. Non ha potuto evitare il più grosso dei tre. Lo scontro è stato violento, l’ha centrato in pieno e dopo l’urto è volata dal sellino, con il motorino che le è finito con tutto il suo peso su un piede. Un dolore atroce, uno schianto da paura. 

E un allarme: gli ungulati sono arrivati alle porte della città, nelle campagne sotto Pietralacroce, a pochi metri in linea d’aria dall’asse nord-sud. Ora è ricoverata a Torrette, dov’è giunta in codice rosso - ma è sempre rimasta cosciente e non è in pericolo - un’anconetana di 52 anni che ieri sera, attorno alle 20, è stata sfortunata protagonista di un incontro ravvicinato con tre cinghiali. Nell’incidente-choc, avvenuto nel buio della strada scarsamente illuminata, ad avere la peggio è stata la donna che ha riportato la frattura scomposta ed esposta della tibia destra. L’animale investito, invece, si è dileguato per i campi insieme a quelli che probabilmente erano i suoi figli. 

Per fortuna in quel momento era di passaggio un medico fuori servizio, ex dipendente del Pronto soccorso di Torrette, che ha notato lo scooter a terra e ha subito allertato la centrale operativa del 118: è stato lui il primo ad assistere la signora che stava andando in stato di choc a causa della profonda frattura alla gamba. In via della Ferrovia è intervenuta in pochi minuti un’ambulanza della Croce Rossa di Ancona che ha prestato le prime cure e stabilizzato la paziente, in attesa dell’arrivo dell’automedica con cui è stato organizzato il rendez-vous in via Bocconi per il trasferimento all’ospedale regionale. La 52enne, nonostante lo spavento e il dolore indicibile, ha trovato la forza per raccontare ai soccorritori cosa le era appena successo: ha spiegato di aver visto all’ultimo la famigliola di cinghiali sbucare dal ciglio della strada, in curva, a poche decine di metri dai campi da tennis di Pietralacroce. La donna ha provato a frenare, ma non è riuscita ad evitare lo scontro con il più massiccio dei tre ungulati: è caduta ed è rimasta schiacciata dal suo stesso scooter. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA