Dramma nel giorno dell’Epifania: donna di 63 anni trovata morta nel suo appartamento

Dramma nel giorno dell Epifania: donna di 63 anni trovata morta nel suo appartamento
Dramma nel giorno dell’Epifania: donna di 63 anni trovata morta nel suo appartamento
2 Minuti di Lettura
Venerdì 7 Gennaio 2022, 01:40

ANCONA - Tragedia nel giorno dell’Epifania: una donna è stata trovata senza vita nel suo appartamento. A compiere la drammatica scoperta sono stati i vigili del fuoco, intervenuti insieme agli equipaggi del 118 e ai carabinieri. La vittima è una donna di 63 anni, morta con ogni probabilità a seguito di un malore all’interno dell’appartamento in cui viveva, non lontano dalla stazione ferroviaria.

A dare l’allarme al numero unico d’emergenza 112, ieri attorno alle 13, è stato un conoscente che da tempo non riusciva a mettersi in contatto con l’amica. Nel giro di pochi minuti in piazza Rosselli è sopraggiunta la task force dei soccorsi: sono intervenuti i vigili del fuoco, l’automedica del 118, un equipaggio della Croce Gialla di Ancona e una pattuglia dei carabinieri. Per entrare all’interno dell’appartamento è stato necessario il lavoro dei vigili del fuoco: una volta aperta la porta di casa, la macabra scoperta. Il corpo della donna è stato trovato nel salotto. Il decesso risalirebbe a diverse ore prima del ritrovamento per cause naturali.

© RIPRODUZIONE RISERVATA