Dimentica sull'autobus una borsa con dentro 400 euro: ritrovamento-lampo dei carabinieri

Lunedì 25 Gennaio 2021
I carabinieri hanno aiutato la signora a ritrovare la borsa

ANCONA - Aveva dimenticato sull’autobus la propria borsa, al cui interno vi erano, tra le altre cose, tutti i suoi documenti e circa 400 euro in contanti. La donna, disperata, si è rivolta ai carabinieri che hanno avviato le ricerche-lampo e hanno rintracciato la borsa, restituendo tutto (soldi inclusi) alla proprietaria. Determinante è stato il controbuto dei militari del Norm di Ancona.

 

 

La denuncia è stata sporta dalla signora, un’anconetana, sabato pomeriggio. Ha riferito agli uomini dell’Arma quanto accaduto, fornendo i dettagli utili a rintracciare l’autobus su cui aveva viaggiato e nel quale aveva dimenticato la borsa. I carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Ancona si sono attivati rapidamente e nel giro di poco tempo hanno rintracciato l’autobus in questione, la corsa 1/4. Grazie anche alla disponibilità e all’aiuto del conducente, i militari hanno così potuto ispezionarne l’interno, ritrovando la borsa che la donna aveva dimenticato su un sedile. Fortunatamente nulla era stato asportato, neppure il portafogli con dentro 400 euro: borsa, documenti e soldi sono stati restituiti alla proprietaria. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA