Ultimi vaccini al PalaRossini, si riparte a settembre alla Baraccola. Ma intanto ci sono gli open day a Torrette

Venerdì 27 Agosto 2021
Ultimi vaccini al PalaRossini, si riparte a settembre alla Baraccola. Ma intanto ci sono gli open day a Torrette

ANCONA - Ultime vaccinazioni oggi al PalaRossini. Dopo 98 giorni di profilassi no-stop, il palas chiude i battenti e verrà spogliato di attrezzature, suppellettili e computer. Si ripartirà alla Baraccola dal 1 settembre, ma intanto via agli open day, senza prenotazione, all'ospedale di Torrette: porte aperte a chiunque non sia vaccinato contro il Covid.

 

Tutto il materiale verrà trasferito, a partire da domattina, al centro sportivo Paolinelli di via Schiavoni, alla Baraccola, dove già si era svolta in primavera la prima fase della vaccinazione. L’organizzazione ricalcherà quella precedente, con un’unica variazione relativa al percorso di uscita che darà sul parcheggio della Figc. La Direzione di Area Vasta 2 ricorda che per 4 giorni le vaccinazioni verranno sospese per agevolare le operazioni di trasloco di tutte le attrezzature. «Completato il trasferimento logistico e l’allestimento delle postazioni - spiega l’Area Vasta -, la nuova sede di vaccinazione al centro sportivo Paolinelli sarà operativa a partire da mercoledì 1° settembre 2021 con entrata nello stesso punto e uscita sul lato del parcheggio». E a Torrette sono stati indetti gli open day vaccinali per tutti i cittadini con più di 12 anni: da lunedì 30 agosto al 3 settembre (salvo proroga per la settimana successiva) il punto vaccinale ospedaliero nell’aula Sandro Totti, al piano -1, somministrerà il vaccino a chi non ha ancora avuto la prima dose, senza obbligo di prenotazione, nella fascia oraria dalle 10 alle 13. Serviranno tessera sanitaria e documento d’identità. 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA