Commercianti e clienti nel negozio senza mascherine: chiusi per cinque giorni due mini market

Commercianti e clienti nel negozio senza mascherine: chiusi per cinque giorni due mini market
Commercianti e clienti nel negozio senza mascherine: chiusi per cinque giorni due mini market
2 Minuti di Lettura
Sabato 13 Novembre 2021, 08:45

ANCONA - Clienti e commercianti senza mascherina: chiusi due mini market del Piano. Entrambe le attività dovranno abbassare le saracinesche per cinque giorni, avendo violato le norme anti Covid. La chiusura è stata ordinata dopo un controllo eseguito giovedì dai carabinieri del Norm. Durante un servizio nella “seconda Ancona”, i militari hanno potuto verificare l’illiceità dei comportamenti tenuti nei due negozi sia dai gestori che dai clienti stessi.

I carabinieri, infatti, hanno avuto modo di riscontrare come, durante le fasi della compravendita all’interno dei market, sia i venditori che gli acquirenti fossero privi dei dispositivi di protezione delle vie aeree, obbligatori per entrare negli esercizi commerciali. Immediatamente è scattata la contravvenzione e, contestualmente, il provvedimento di chiusura provvisoria dei locali per cinque giorni. Raffica di provvedimenti per la mancata mascherina erano stati presi durante la scorsa ondata pandemica del periodo autunno-inverno, quando sull’Italia erano appena scesi i colori da affibbiare alle regioni in base al pericolo portato dal Covid e la saturazione delle terapie intensive. In un solo giorno, a ridosso di Pasqua, erano stati fatti chiudere tre negozi: i gestori erano stati trovati dai carabinieri senza mascherina.

© RIPRODUZIONE RISERVATA