Ancona, la scuola d’imprenditori gratis e online. Confartigianato, Università e Camera di Commercio resistono al virus

Sabato 18 Aprile 2020
Pierpaoli e Sabbatini

ANCONA La Scuola Imprenditori si trasferisce dalla aula magna del Centro Conferenze di via Fioretti alla piattaforma on line GoToMeeting. E per partecipare basterà un clic. Una tradizione che neppure il Coronavirus ferma: i corsi saranno tenuti in e-learning, con nove seminari, gratuiti, coordinati dal rettore della Politecnica Gian Luca Gregori, in collaborazione con la Camera di Commercio delle Marche.

Affrontare l’epoca della Corona-crisi proponendo un supporto agli imprenditori è l’obiettivo che si pone Confartigianato Imprese Ancona Pesaro Urbino nel lanciare, in collaborazione con il Dipartimento di Management dell’Università Politecnica delle Marche e con il patrocinio della Camera di Commercio delle Marche, il 15° anno della Scuola Imprenditori. Si partirà giovedì 23 aprile alle 17 e 30. «Un’opportunità innovativa, per tematiche e modalità - sottolineano Graziano Sabbatini e Marco Pierpaoli , rispettivamente presidente e segretario generale di Confartigianato Imprese Ancona, Pesaro e Urbino - uno strumento che vogliamo mettere a disposizione degli imprenditori come strategia di resilienza e di ripartenza. Siamo convinti che il futuro lo crea l’uomo capace di cambiare il presente». 

Pierpaoli va nelle pieghe: «L’Academy è ormai un riferimento vero nella formazione dei nostri imprenditori che - rimarca - ora sono fermi al palo, ma hanno grande voglia di ripartire e di confrontarsi sul percorso da seguire. Per questo attraverso la Scuola di alta Formazione metteremo loro a disposizione le migliori menti a livello universitario e manageriale». La scelta di renderla gratuita è «la dimostrazione che Confartigianato investe sulle nostre imprese con un impegno concreto - aggiunge Sabbatini - per fornire un tangibile segnale di unità, in una situazione di grande disorientamento». Il percorso didattico avrà come tema centrale: “Come affrontare il post corona virus. Strategie di resilienza e ri-scatto. La gestione economico-finanziaria”. Si articolerà in un ciclo di nove seminari, suddivisi in tre moduli. Si partirà dal “Processo di pianificazione finanziaria nell’era post covid-19”, per passare poi alla comunicazione, i suoi cambiamenti e strumenti. 

Il terzo modulo tratterà di “nuovi modelli organizzativi e sanitari” affrontando diverse tematiche: gli strumenti di tutela della salute, lo smart-working, le piattaforme tecnologiche, gli obiettivi e i modelli della gestione delle risorse umane, la loro motivazione e valorizzazione. Per partecipare basta andare su www.confartigianatoimprese.net e cliccare sul link dedicato alla Scuola Imprenditori di Confartigianato.

Ultimo aggiornamento: 06:39 © RIPRODUZIONE RISERVATA