Congresso dei Discepoli
​C'è anche Roberto Mancini

Congresso dei Discepoli ​C'è anche Roberto Mancini
2 Minuti di Lettura
Mercoledì 22 Ottobre 2014, 21:29 - Ultimo aggiornamento: 26 Ottobre, 21:48

ANCONA - Oggi il PalaRossini di Ancona ( via Cameranese ) ospiterà il III Congresso regionale dei "Discepoli della Divina Misericordia".

La kermesse spirituale offrirà tanti spunti di riflessione seguendo l’invito di papa Francesco: “La nuova evangelizzazione si fa in ginocchio “, e prevede interventi di artisti e consacrati che daranno la loro testimonianza di conversione.

Ma ecco il programma della giornata, a entrata libera fino esaurimento posti , che coinvolgerà 7000 persone. Apertura alle ore 8 con canti animati da Roland e Melinda e le piccole Stelle di Gesu’ e Maria; dalle ore 9 Adorazione Eucaristica, Santo Rosario condotto dal frate francescano fra Ljubo Kurtovic.

Poi la carrellata ( fino alle 13 ) di testimonianze e catechesi, introdotte da fra Gianfranco Priori. Interverranno: Marina Berardi del Santuario di Collevalenza, fondato dalla beata Madre Speranza, apostola della Divina Misericordia; l’esorcista don Primo Martinuzzi; i giornalisti Costanza Miriano e Mario Adinolfi; padre Maurizio Botta; lo psicologo Marco Scicchitano .

Alle 14 si riparte con Adorazione Eucaristica e Coroncina della Divina Misericordia condotta da fra Ljubo Kurtovic . Dopo le 15 riprendono le testimonianze aperte da Paolo Brosio e Roberto Mancini, ex calciatore e allenatore. Seguono don Paolo Sconocchini, esorcista della diocesi di Ancona; Roberto Bignoli, popolare cristian rockers autore della sigla mondiale di Radio Maria e Giacomo Celentano, cantautore ed figlio di Adriano; suor Emmanuel Maillard, della Comunità delle Beatitudini; l’ex modella convertitasi recentemente, Ania, con la suora francescana Lorella .

Alle 18 Consacrazione al Cuore Immacolato di Maria e Santa Messa presieduta da mons. Giovanni D’Ercole, vescovo di Ascoli e Piceno e conduttore del programma Sulla Via di Damasco. Si prega fino alle 21 con l’esposizione del SS. Sacramento, Adorazione Eucaristica e preghiera di guarigione per i malati, condotta fra Ljubo Kurtovic.

Leggi Corriere Adriatico per una settimana gratis - Clicca qui per la PROMO

© RIPRODUZIONE RISERVATA