Porto di Ancona, eventi con il contagocce: Malika Ayane, Skin e Vasco Brondi salvano l’Arena

Tre artisti per un mese di allestimento, in ballo anche una coppia di big

Porto, eventi con il contagocce: Malika Ayane, Skin e Vasco Brondi salvano l’Arena
Porto, eventi con il contagocce: Malika Ayane, Skin e Vasco Brondi salvano l’Arena
di Andrea Maccarone
3 Minuti di Lettura
Mercoledì 15 Maggio 2024, 02:30 - Ultimo aggiornamento: 16 Maggio, 07:21

ANCONA - Un mese di arena. Ancora solo 3 nomi. Due big. Uno più di settore. Meglio che niente, ma sempre poco per quello che offrono le programmazioni a pochi chilometri di distanza. Fatto sta che l’arena sul mare, al porto antico, se non altro si smarca dalla débacle con l’UlisseFest: Vasco Brondi il 4 luglio, Malika Ayane e Skin il 6 luglio. La frontwoman degli Skunk Anansie si esibirà in un dj set. Tra l’altro era già stata ad Ancona e neanche troppo distante: in linea d’aria ad una manciata di chilometri, quando nel 2010 salì in console al Sui, la discoteca che animava le notti doriche in quel della Marina Dorica. Adesso ritorna, senza la sua storica band, ma di nuovo con le cuffie e una selezione musicale dai bpm elevati per far scatenare tutti in pista, come sua consuetudine.

Le incognite

In ballo resterebbe un’altra proposta per il grande pubblico.

Si vocifera di una coppia di big che starebbe per firmare il contratto con un promoter locale, ma ancora top secret i nomi dei due artisti. La data dell’esibizione sarebbe alla fine di luglio. Quindi UlisseFest dal 4 al 6, la coppia di artisti misteriosi (ma di fama nazionale) alla fine del mese. In mezzo il vuoto. Non si è ancora capito se il festival Spilla, che da 17 anni ha sempre portato in città nomi di rilevanza internazionale, quest’anno sia confermato oppure no. La kermesse, solitamente, annunciava i suoi ospiti tra gennaio e marzo. Siamo a metà maggio e ancora tutto tace. Troppo silenzio attorno ad una manifestazione di tale caratura. Un silenzio così assordante che non lascia molte speranze, ma finché non arriva l’annuncio ufficiale degli organizzatori nulla è perduto. E l’auspicio di poter ritrovare la rassegna anche nel 2024 è diffusa tra i tanti affezionati che negli anni scorsi hanno invaso la Mole Vanvitelliana per assistere ai live di artisti come Billy Corgan degli Smashing Pumpkins, Billy Corgan, The Lumineers e moltissimi altri.

Le prevendite

Il prezzo del biglietto per il concerto di Vasco Brondi èdi 23 euro più diritti di prevendita, Malika Ayane 15 euro più diritti di prevendita. Il dj set di Skin andrà in scena subito dopo il concerto di Malika, prezzo del biglietto 15 euro più diritti di prevendita. I tagliandi sono in vendita sul circuito Ticketone. Il 5 luglio l’arena sul mare ospiterà la Super taranta Night diretta da Antonio Castrignanò e Mauro Durante e a seguire “Febbre a 90” la serata con dj set e selezioni anni ‘90.

© RIPRODUZIONE RISERVATA