Giovane vede i poliziotti e tenta
la fuga: nascondeva un coltello

Lunedì 24 Luglio 2017
Giovane vede i poliziotti e tenta la fuga: nascondeva un coltello
ANCONA - Alle 21 di ieri sera, nel quartiere Brecce Bianche, gli agenti notavano un giovane che girovagava in prossimità di una piazzetta con fare sospetto. Il giovane, alla vista della Polizia tentava di allontanarsi, cercando di attraversare la carreggiata e dileguarsi. Subito­ gli agenti lo bloccavano e lo identificavano chiedendo spiegazioni su quella strana fuga improvvisata al passaggio della “Pantera”.

Il ragazzo si barricava dietro il silenzio: da un controllo i poliziotti rinvenivano all’interno dei jeans, tra la vita e la cintola un coltello a serramanico, della lunghezza complessiva di 20 cm. Accompagnato presso gli Uffici della Questura, dopo le formalità di rito veniva denunciato alla competente autorità giudiziaria per il reato di porto abusivo di armi. © RIPRODUZIONE RISERVATA