Ancona, cocaina nascosta sotto l'affettatrice nel negozio centrale dello spaccio: arrestato 40enne

Mercoledì 15 Gennaio 2020
Ancona, cocaina nascosta sotto l'affettatrice nel negozio centrale dello spaccio: arrestato 40enne

ANCONA - Aveva la cocaina nascosta in negozio, che secondo i poliziotti era diventato una centrale di spaccio: arrestato un quarantenne di origini calabresi.

LEGGI ANCHE:
Camerano, infortunio sul lavoro nel cantiere dell'Inrca. L'operaio è morto schiacciato da un bobcat

Ascoli, lupi all'attacco del gregge: sbranati 22 agnelli e 2 pecore vicino alla strada Salaria

I poliziotti hanno fatto irruzione durante l'orario di chiusura ed hanno trovato tracce di cocaina su un tavolo. Estendendo la perquisizione, hanno trovato, nascosto sotto un'affettatrice per salumi, un involcro con altri 30 grammi dello stesso stupecente, oltre a 1.200 euro in banconote di piccolo taglio, ritagli di cellophane per confezionare le dosi e 100 grammi sostanza da taglio, creatina, per "allungarle". L'uomo è stato arrestato e rinchiuso ai domiciliari. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA