Cinghiali in strada a Posatora provocano un tamponamento, giovane ferita

Domenica 18 Ottobre 2020 di Claudio Comirato
Cinghiali in strada a Posatora provocano un tamponamento, giovane ferita

ANCONA - Nei giorni scorsi erano stati segnalati dalle parti di via del Fornetto ora i cinghiali sono tornati a farsi vedere nella zona di Posatora, sempre a ridosso delle abitazioni e in zone anche trafficate, E così stavolta c’è scappato un incidente stradale con tanto di ragazza finita al pronto soccorso di Torrette per i traumi riportati in un tamponamento, innescato proprio dal passaggio in strada dei cinghiali. L’automobilista che la precedeva ha dovuto frenare e lei non ha fatto in tempo a fermarsi.

 

LEGGI ANCHE:

Un branco di cinghiali avvistato a Torrette. E lupi scatenati ad Offagna

 
Lo schianto è avvenuto venerdì sera attorno alle 22 ,30 in via Grotte a Posatora lungo la corsia diretta verso Torrette. E proprio lungo questo tratto di strada che ad un certo punto sono sbucati alcuni cinghiali, come racconta Andrea Aquili imprenditore anconetano che al momento dei fatti si trovava alla guida della vettura tamponata.


«Sono sbucati all’improvviso lungo il tratto di scarpata che si affaccia lato mare. Erano in cinque, tre adulti e due cuccioli, ho provato a rallentare anche per il fatto che la macchina che avevo incrociato dalla direzione opposta mi aveva lampeggiato - racconta -. La vettura che stava dietro mi ha tamponato con questa ragazza che di fatto non si è accorta di nulla». Un impatto tutt’altro che lieve, con la giovane che è stata costretta a ricorrere alle cure dei sanitari. Sul posto la centrale operativa del 118 ha inviato un mezzo della Croce Gialla di Ancona con i volontari che hanno poi trasportato la giovane a Torrette con un codice di media gravità.
Sottoposta ad ulteriori accertamenti le condizioni di salute della giovane al momento non desterebbero particolari preoccupazioni nonostante i traumi rimediati. Sul posto per i rilievi di legge è intervenuta una pattuglia del Radiomobile dei Carabinieri. 


Difficile stabilirlo ma il sospetto è quello che una famiglia di cinghiali si sia stabilita proprio dalle parti di Posatora. Nei giorni scorsi infatti in via del Fornetto erano stati avvistati un gruppo di cinghiale che per un nulla non hanno provocato un incidente stradale. Altri avvistamenti erano avvenuti dalle parti delle scuole elementari di Torrette nei pressi del parco del Gabbiano ma anche dalle parti di via Saragat lungo un camminatoio che consente l’accesso al giardino della scuola. Sul posto erano intervenuti i tecnici del comune ma anche la Polizia Provinciale a causa di una parte della rete di recinzione risultata divelta.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA