Ladri senza cuore a Tavernelle : rubato il modellino di ambulanza dalla tomba del volontario

Ladri senza cuore a Tavernelle : rubato il modellino di ambulanza dalla tomba del volontario
Ladri senza cuore a Tavernelle : rubato il modellino di ambulanza dalla tomba del volontario
di Claudio Comirato
2 Minuti di Lettura
Giovedì 8 Settembre 2022, 08:54

ANCONA - Al cimitero di Tavernelle rubano di tutto: fiori, vasi, decorazioni, oggetti che amici e parenti lasciano sulle tombe dei propri cari. Maurizio Gasparini l’altro giorno si è recato sulla tomba del fratello Giorgio per portare un mazzo di fiori e raccogliersi in preghiera.

Ancona, abusata a 8 anni dal fratello: genitori indifferenti, poi il coraggio di denunciare appena divenuta maggiorenne

Si è accorto che qualcuno non aveva trovato di meglio che rubare il modellino dell’ambulanza della Croce Gialla da tempo posizionato sulla tomba di Giorgio. Un gesto vile che ha provocato un senso di smarrimento e di amarezza nei familiari di Giorgio e nell’ambiente della Croce Gialla. Storico volontario dell’associazione e consigliere, Giorgio - morto nel luglio 2014 - per tanti anni è stato punto di riferimento dell’associazione. Una figura che è rimasta nel cuore dei tanti volontari e dipendenti della Croce Gialla di Ancona, come puntualizza il presidente Alberto Caporalini: «Giorgio era uno di noi, un ragazzo dal cuore d’oro cresciuto all’interno dell’associazione dove ha ricoperto numerosi incarichi. Quanto accaduto è stato un gesto vigliacco, quel modellino di ambulanza ha un grande valore simbolico, uno dei nostri mezzi che effettuano il servizio del 118 è dedicato proprio a Gasparini». Conclude: «Mi auguro che il responsabile si renda conto del dolore che ha provocato ai familiari di Giorgio e a chi ha avuto la fortuna di conoscerlo».

© RIPRODUZIONE RISERVATA