Luci accese e maxi abete: centro invaso
Traffico in tilt, code e posteggi esauriti

Sabato 25 Novembre 2017
Luci accese e maxi abete: centro invaso Traffico in tilt, code e posteggi esauriti

ANCONA Un muro di persone. Da piazza Cavour a piazza della Repubblica migliaia di persone hanno accompagnato l’accensione dell’albero di 12 metri in piazza Roma, le luminarie, al ruota panoramica e la pista di pattinaggio. 

Dopo l’esibizione del coro di Alleghe, a scandire il countdown, sulle note di Happy Day, tanti bimbi accorsi sul palco assieme all’artista Alice Aste, il sindaco Valeria Mancinelli e la sua Giunta. Dieci secondi di buio, scanditi dal countdown. Poi in un lampo le migliaia di persone che hanno assiepato la spina dei Corsi sono state illuminate dalle stelle che addobbano l’abete, donato da Alleghe, e il centro città. E mentre Riccardo Foresi si esibiva con la sua Thats’ Amore Swing Orchestra. scattava la corsa al selfie con l’albero di Natale. Immagini condivise sui social e su whatsapp con chi non era riuscito a raggiungere il centro.

La cerimonia di accensione dell’albero, primo atto dei 44 giorni di iniziative scandite nell’agenda del BiANCONAtale, ha di fatto paralizzato il traffico in entrate e poi in uscita dalla città. Poco dopo le 17 i posteggi erano già esauriti, code e rallentamenti si sono registrati già sull’Asse nord sud e in via XXIX Settembre. Un boom di presenze con la ruota di piazza Cavour a fare come da calamita, attrazione fotografata da ogni angolo della piazza prima di curiosare tra le 35 casette di legno del Cristmas Village dove poter trovare idee per i doni.

© RIPRODUZIONE RISERVATA