Ancona, centra uno scooter e scappa: pirata identificato dai vigili urbani

Venerdì 6 Dicembre 2019
Centra uno scooter e scappa: pirata identificato dai vigili urbani

ANCONA - Centra in pieno uno scooter e invece di fermarsi per prestare i primi soccorsi si allontana per essere poi rintracciato dalla Polizia municipale prontamente intervenuta sul posto. Il fatto è accaduto al Viale della Vittoria lungo la corsia diretta verso piazza Cavour non lontano dall’incrocio con via Giannelli. 

LEGGI ANCHE:

Ancona, schianto sulla Flaminia: in tilt il traffico nella zona dell'ospedale di Torrette

Ancona, scontro tra un'auto e una moto: centauro cade a terra, portato a Torrette

A finire nel bel mezzo dello spazio riservato ai pedoni un uomo di 35 anni che al momento dello schianto si trovava alla guida del mezzo a due ruote. Scooter che era entrato in collisione con un’auto, con il conducente del mezzo che ha preferito allontanarsi. Sul posto per soccorrere il 35enne è intervenuta un’ambulanza della Croce Gialla di Ancona. Il ferito in codice giallo è stato portato a Torrette per un politrauma. Sottoposto ad ulteriori accertamenti le condizioni di salute non destano particolari preoccupazioni anche se dovrà osservare un periodo di riposo. Sul luogo dell’incidente è intervenuta anche una pattuglia di vigili.

Gli agenti della Polizia municipale hanno raccolto alcune testimonianze e tutti gli indizi utili per poter ricostruire la dinamica dello scontro e avviare le indagini per dare un volto e un nome all’automobilista che dopo l’impatto era fuggito. In stretto contatto con la centrale operativa, gli uomini della polizia locale sono riusciti a risalire all’identità del conducente dell’auto: un uomo di 69 anni residente ad Ancona. Si vedrà se e quali conseguenze dovrà subire, per la decisione di scappare dopo l’incidente invece di prestare le prime cure allo scooterista ferito.

© RIPRODUZIONE RISERVATA