Sbronze di Ferragosto e autisti distratti: raffica di multe e patenti addio

Sbronze di Ferragosto e autisti distratti: raffica di multe e patenti addio
Sbronze di Ferragosto e autisti distratti: raffica di multe e patenti addio
2 Minuti di Lettura
Martedì 16 Agosto 2022, 09:03 - Ultimo aggiornamento: 17 Agosto, 08:28

ANCONA - Sbronze di Ferragosto e autisti spericolati o disattenti: i Carabinieri della Compagnia di Ancona nel week end hanno elevato svariate contravvenzioni, in particolare per uso del telefono cellulare alla guida e guida senza cintura. Inoltre, sono state denunciate tre persone per guida in stato di ebbrezza.

Il primo soggetto, anconetano classe ’85, è stato sorpresa in via Marconi, intorno alle ore 23 e, sottoposto a specifici controlli, è risultato positivo all’accertamento alcolemico con tasso pari a 1,20 g/l. La seconda, anconetana classe ’79 è stata, invece, controllata in via giordano bruno dai Carabinieri del radiomobile che, alla vista della ragazza, si sono subito insospettiti in quanto esternava palesemente tutte le sintomatologie di abuso di bevande alcoliche. Difatti, il successivo accertamento ha permesso di acclarare un tasso alcolemico pari a 2,15 g/l. Infine, un signore originario di Jesi, classe ’77, controllato sulla SS16 Adriatica, ha drasticamente rifiutato di sottoporsi agli accertamenti e per lui è immediatamente scattata la denuncia e il ritiro della patente.

© RIPRODUZIONE RISERVATA