Bottigliata in testa, 28enne soccorsa
Probabile una lite per gelosia nella notte

Bottigliata in testa, 28enne
soccorsa nella notte
Probabile una lite per gelosia
ANCONA - Una ragazza di 28 anni è stata soccorsa dalle ambulanze del 118 e della Croce Gialla di Ancona dopo aver rimediato una bottigliata in testa. L'episodio è avvenuto la scorsa notte, intorno alle tre, all'angolo tra via Marchetti e via De Gasperi. La giovane, trasportata a Torrette in codice giallo, è stata medicata al pronto soccorso per una ferita lacero-contusa al capo, ma le sue condizioni non destano preoccupazioni. Secondo una prima ricostruzione, si sarebbe trattato di una lite tra ragazzi dovuta probabilmente a gelosie. Sul posto anche una pattuglia dei carabinieri, ma per ora non risultano denunce.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Domenica 16 Dicembre 2018, 11:05 - Ultimo aggiornamento: 16-12-2018 11:05

DIVENTA FAN DEL CORRIERE ADRIATICO