Torna la maxi-ruota sopra piazza Cavour. Tre mesi da superstar, da domani girerà con orario no-stop dalle 10 del mattino a mezzanotte

Giovedì 21 Ottobre 2021 di Lorenzo Sconocchini
Torna la maxi-ruota sopra piazza Cavour. Tre mesi da superstar, da domani girerà con orario no-stop dalle 10 del mattino a mezzanotte

ANCONA - Girerà di nuovo, dopo due anni di astinenza pandemica, e girà per tre mesi, fino alla terza settimana di gennaio. Sky Wheel Ancona, la ruota panoramica alta 40 metri, superstar delle feste di fine anno tra il 2017 e il 2019, torna nel capoluogo dorico e andrà oltre l’atmosfera magica di BiAncoNatale, richiamando pubblico in piazza Cavour anche in autunno. Primo giro, domani alle ore 10, poi sarà in movimento tutti i giorni, con orario no-stop fino a mezzanotte.

 

«Quanta gente ci aspettiamo? Tanta, almeno il doppio di quanta ne arrivava gli altri anni durante le feste di Natale - è fiducioso Manuel Rambelli, titolare della società GiocoPremio di Forlì, proprietario della ruota panoramica -. Una stima che facciamo in base all’affluenza registrata in altre località dopo la riapertura della scorsa estate. C’è stato un boom, la gente non vedeva l’ora di tornare alla normalità».


L’arrivo sui tir
Messaggio in linea con quello diffuso sabato scorso dal sindaco Valeria Mancinelli, in occasione dell’arrivo ad Ancona dei tir che trasportano la maxi ruota. «Con questo primo allestimento ricominciamo a respirare la normalità nel nostro centro di Ancona, con particolare attenzione ai residenti e soprattutto alle attività commerciali, che hanno bisogno che le persone tornino sempre più numerose, ovviamente nel rispetto delle regole vigenti di sicurezza sanitaria».
Proprio l’esigenza di limitare i rischi di contagio imporrà una capienza limitata a bordo della ruota, che in condizioni normali potrebbe ospitare contemporaneamente 127 persone. Adesso non potranno salirne più di due per ciascuna delle 21 gondole, ma se si tratta di componenti dello stesso nucleo famigliare ne sono ammesse fino a sei per gondola. 
Non è richiesto il green pass, trattandosi di una singola attrattiva e non di un parco divertimenti, ma per salire serve la mascherina. «Le file saranno distanziate per evitare assembramenti, chi sale dovrà igienizzarsi le mani e noi garantiamo almeno una sanificazione al giorno di tutte le parti della ruota che si possono toccare - spiega Manuel Rambelli -. La nostra attrattiva è ultra-sicura anche contro il virus, lo abbiamo dimostrato in altre città. Adottiamo protocolli rigorosi, anche se da noi, non dimentichiamolo, si sta all’aperto».


Sconto per i bambini
Il biglietto, che garantisce un doppio giro sulla ruota per una durata di dieci minuti, è di 6 euro a persona, scontato a 4 per i bambini da due a dieci anni, mentre i più piccoli salgono gratis. Ingresso gratuito anche per i disabili, che potranno accedere in carrozzina su un’apposita gondola attrezzata.
La ruota, ancorata su un basamento di 19 metri per 11, è la stessa ammirata nelle tre precedenti tappe anconetane. Uno spettacolo vederla anche dal basso, con i suoi 15mila punti luce a led che si combinano in 250.000 evoluzioni di colore. Ma l’emozione vera si vive a salendo a bordo, con la vista mozzafiato sui tetti del centro di Ancona fino a un’altezza di 40 metri La novità di quest’anno è l’allestimento di un maxi-schermo al centro della ruota, messo a disposizione del Comune, dove passeranno annunci di eventi e comunicazioni per il pubblico.
«Siamo qui per lavorare, ci mancherebbe, ma il nostro obiettivo è soprattutto portare spensieratezza e un’atmosfera di normalità», è il messaggio di Manuel Rambelli.
Ci spera anche l’amministrazione comunale. «Vogliamo riproporre ad Ancona quel clima e quell’atmosfera natalizia che in molti, anche fuori dalla nostra città hanno conosciuto e apprezzato negli anni passati», aveva detto il sindaco annunciando l’arrivo della ruota e la progettazione delle iniziative per le prossime festività.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© RIPRODUZIONE RISERVATA