Ancona, baby vandali devastano
il parco, ma lontani dalle spycam

I baby vandali devastano
il parco nella notte
ma lontani dalle spycam
ANCONA - Baby vandali scatenati al parco di via Sacripanti. Sono stati danneggiati un tavolo e una panca di legno che si trovano all’interno dell’area verde adiacente al campo da baseball. La feroce opera di distruzione sarebbe stata compiuta da un gruppo di ragazzini che frequentano abitualmente la zona e che già in passato si sono resi protagonisti di altri atti di teppismo. Le scorribande notturne, che si concentrano soprattutto nel fine settimana, si sono ripetute così frequentemente che il Comune ha deciso di installare nel posteggio alcune telecamere a circuito chiuso. Il deterrente ha funzionato, ma fino a un certo punto. Le spycam, infatti, non arrivano ad inquadrare l’area verde dove è avvenuto l’ultimo raid notturno dei baby vandali, nel weekend.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Mercoledì 14 Novembre 2018, 06:20 - Ultimo aggiornamento: 14-11-2018 06:20

DIVENTA FAN DEL CORRIERE ADRIATICO