Notte agitata al porto, prima il blitz di una baby gang poi la scoperta di armi nell'auto con due stranieri

Martedì 8 Giugno 2021
Notte agitata al porto, prima il blitz di una baby gang poi la scoperta di armi nell'auto con due stranieri

ANCONA - Notte agitata a La Banchina, lo spazio del Porto Antico di Ancona dove sono in corso eventi di intrattenimento ed enogastronomici. Un gruppo di giovanissimi, forse minorenni, poco dopo le 23 ha seminato scompiglio e infastidito i presenti. Dalle parole ai fatti il passo è stato breve, fuori dagli spazi del locale si è accesa una rissa. Lo staff che assicura la sicurezza a La Banchina ha chiamato polizia e carabinieri. I ragazzini in cerca di guai sono scappati. Ma gli investigatori hanno individuato un'auto sospetta: a bordo c'erano due persone, entrambe straniere. La perquisizione della vettura ha portato alla scoperta di una pistola e un fucile ad aria compressa. Sono in corso adesso indagini della polizia per capire se ci siano legami tra l'auto con le armi e il gruppetto di minorenni. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA