Ancona, nell'auto avevano droghe
manganello e coltello: 3 uomini nei guai

Nell'auto avevano droghe
manganello e coltello:
tre uomini nei guai
ANCONA - Verso le cinque di martedì pomeriggio, i poliziotti in servizio tra il Piano e la stazione hanno notato in piazza Rosselli un’auto sospetta con tre persone a bordo ferma nella zona degli alberghi. I tre a bordo, piuttosto nervosi, non volevano neppure mostrare i documenti. I tre, due campani di 35 e 44 anni ed un pugliese di 33, operai con qualche precedente di polizia, sono stati accuratamente perquisiti, così come il loro mezzo. I poliziotti hanno trovato nelle tasche dei pantaloni del pugliese un coltello a serramanico lungo 20 cm e una dose di cocaina, mentre dalle tasche dei pantaloni del campano di 35 anni è spuntato un manganello telescopico ferrato allungabile fino a 65 cm. Neanche l’altro campano era “pulito”, visto che in tasca aveva una dose di hashish. I tre sono stati accompagnati in questura: per i due trovati in possesso degli oggetti atti offendere, è scattata la denuncia penale, mentre chi aveva in tasca stupefacente è stato segnalato alle Prefetture di residenza come consumatori di droghe.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Mercoledì 19 Giugno 2019, 17:43 - Ultimo aggiornamento: 19-06-2019 17:43

DIVENTA FAN DEL CORRIERE ADRIATICO