Ancona, assalti in casa: vede i ladri
in diretta dalla spycam e sviene

Vede i ladri dalla spycam
e sviene. E' caccia
alla banda dell'Audi scura
di Lorenzo Sconocchini
ANCONA - Torna la banda dell’Audi scura e colpisce ancora una volta al Q3, il quartiere dove già a marzo i residenti avevano avvistato una potente berlina con il marchio dei quattro anelli scappare in occasione di furti in casa. Stavolta i ladri ne hanno messo a segno almeno uno, rubando alcuni gioielli in oro, mentre un altro blitz in casa è stato sventato dalla sirena del sistema anti-intrusione e dal pronto intervento di una pattuglia delle Volanti. L’allarme è scattato giovedì sera introno alle 23, in una palazzina di tre appartamenti in via Togliatti. Dentro una delle abitazioni s’erano appena addormentati moglie e marito, una coppia sui 65 anni, svegliata di soprassalto dalla sirena collegata al sistema di allarme perimetrale che vigila sul giardinetto. I duee coniugi sono riusciti a vedere in diretta, dai monitor collegati alle spycam puntate sul giardino tre uomini incappucciati che scavalcano la recinzione. Una scena da paura, tanto che la donna poi accuserà un lieve malore.
 
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO:
  • Accesso illimitato agli articoli
    selezionati dal quotidiano
  • Le edizioni del giornale ogni giorno
    su PC, smartphone e tablet
Scopri la promo
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Sabato 18 Maggio 2019, 03:05 - Ultimo aggiornamento: 10:20