A 80 anni cade e si rompe una gamba, il cane lo veglia fino all’arrivo dei soccorsi

Sabato 9 Ottobre 2021 di Claudio Comirato
A 80 anni cade e si rompe una gamba, il cane lo veglia fino all’arrivo dei soccorsi

ANCONA - Il padrone si rompe una gamba, il cane resta a vegliarlo in attesa dell’arrivo dei soccorsi. Ieri mattina in via Oddo di Biagio nel centro storico un uomo di 80 anni che alle prime luci dell’alba è uscito in compagnia del proprio cane per fare un giro nel quartiere. Quando è stata l’ora di tornare a casa l’anziano accidentalmente ha messo il piede in una buca ed è finito in terra procurandosi una frattura ad una gamba.

 

A notare l’uomo steso in terra alcuni passanti che hanno allertato il 112, numero unico dell’emergenza territoriale. In zona sono arrivati l’automedica del 118 e un mezzo della Croce Gialla di Ancona. In attesa dell’arrivo dei soccorsi il cane è sempre rimasto al fianco del padrone, fino a che alcuni conoscenti non lo hanno preso in consegna. Una volta stabilizzate le condizioni di salute l’anziano è stato accompagnato in codice giallo al pronto soccorso dell’ospedale regionale di Torrette. Sottoposto ad ulteriori accertamenti clinici, le sue condizioni non destano particolari preoccupazioni anche se dovrà osservare un periodo di riposo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Ultimo aggiornamento: 15:01 © RIPRODUZIONE RISERVATA