Allontanato dalla sala slot inveisce contro i carabinieri: denunciato un filippino ubriaco

Domenica 25 Ottobre 2020
Allontanato dalla sala slot inveisce contro i carabinieri: denunciato un filippino ubriaco

ANCONA  - Una giornata molto movimentata quella di ieri per un filippino di 43 anni denunciato dai militari della Stazione Ancona Principale che, in uno stato di evidente alterazione dovuta all’assunzione smodata di alcool, prima è stato allontanato dal personale di una sala giochi poiché infastidiva gli avventori poi all’arrivo dei carabinieri ha iniziato ad inveire contro i militari e li ha spintonati pur di rientrare nella sala slot. Per tale ragione l’uomo è stato prima bloccato per evitare che la situazione degenerasse, poi è stato condotto in caserma per l’identificazione e infine denunciato per resistenza a pubblico ufficiale alla Procura della Repubblica del capoluogo dorico nonché sanzionato per ubriachezza molesta.  

© RIPRODUZIONE RISERVATA