Ancona,accusato come un orco
papà assolto dopo quattro anni

Accusato come un orco
il papà viene assolto
dopo quattro anni
ANCONA - Nel 2013 aveva denunciato l’ex marito per maltrattamenti in famiglia e lesioni. Vittime, secondo la sua versione, erano lei stessa e i suoi tre figli. L’accusa era partita dal fatto che un giorno il loro bimbo, che nel pomeriggio era stato con il padre, era tornato a casa con una ferita sul naso. La madre aveva notato che il setto era storto, probabile conseguenza di percosse ricevute. Di lì, la partenza di tutto l’iter giudiziario nei confronti dell’ex coniuge, un 48enne anconetano. Non solo l’uomo – libero professionista – ha dovuto affrontare un processo penale, ma anche dovuto fare i conti con la sospensione della potestà genitoriale. 

CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO:
  • Accesso illimitato agli articoli
    selezionati dal quotidiano
  • Le edizioni del giornale ogni giorno
    su PC, smartphone e tablet
Scopri la promo
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Sabato 14 Luglio 2018, 05:05 - Ultimo aggiornamento: 05:05