Agugliano, sorpreso con piante di marijuana
Professionista arrestato dai carabinieri

Sorpreso con quattro piante
di marijuana. ​Professionista
arrestato dai carabinieri
AGUGLIANO - Un cittadino italiano è incappato nella rete dei Carabinieri della Stazione di Agugliano che, nella giornata di Pasqua, lo hanno tratto in arresto poiché trovato in possesso di quattro piante di “marijuana”.
I militari operanti, nel corso di un servizio preventivo finalizzato ad infrenare il fenomeno dello spaccio e consumo di sostanze stupefacenti, hanno effettuato una perquisizione domiciliare presso l’abitazione di un 39enne ove all’interno di un ordinett di stoffa, allestito per l’occasione con l’occorrente per la coltivazione, rinvenivano le piantine di droga.

L’interessato, libero professionista, è stato tratto in arresto per il reato di “detenzione di sostanze stupefacente a fini di spaccio  ed è stato posto agli arresti domiciliari. Nella mattinata della pasquetta, presso il Tribunale di Ancona, durante l’udienza tenuta dal Giudice per le Indagini Preliminari, è stato convalidato l’arresto ed è stata disposta la misura dell’obbligo di presentazione alla Polizia Giudiziaria nei confronti dell’indagato, con conseguente riammissione in libertà.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Martedì 23 Aprile 2019, 13:06 - Ultimo aggiornamento: 23-04-2019 13:06

DIVENTA FAN DEL CORRIERE ADRIATICO