Pick-up sbanda e invade l'altra corsia, centrate due auto: ferita un'infermiera che stava andando a lavorare

Una delle auto coinvolte nell'incidente
Una delle auto coinvolte nell'incidente
2 Minuti di Lettura
Mercoledì 28 Luglio 2021, 07:50

AGUGLIANO - Lo schianto pauroso. Le auto schizzate fuori strada come fossero birilli. Poi le sirene delle ambulanze e le grida di dolore dei feriti, un uomo di 59 anni e un’infermiera di 34 che stava andando al lavoro, all’ospedale di Torrette, dove l’attendevano per il turno di notte.

 I due automobilisti, per fortuna, non versano in gravi condizioni, ma sono arrivati al pronto soccorso in codice giallo. Illeso, invece, l’uomo che avrebbe provocato l’incidente, alla guida di un pick-up che avrebbe invaso l’altra corsia. Lo schianto da brividi è avvenuto lunedì sera, attorno alle 22, lungo la Provinciale del Vallone, tra Agugliano e Casine di Paterno, poco prima del bivio per Gallignano. Secondo una prima ricostruzione della polizia stradale, il pick-up che proveniva da Ancona ha sbandato all’improvviso in corrispondenza di una curva, ha invaso l’altra corsia e ha sfiorato un’Audi che viaggiava nella direzione opposta, costringendola a sterzare di botto, finendo fuori strada.

Poco dopo è sopraggiunta un’altra auto che, invece, si è scontrata frontalmente con il pick-up. Sul posto sono prontamente intervenuti i mezzi del 118, con l’automedica, la Croce Rossa di Ancona e la Croce Gialla di Agugliano. L’uomo al volante del pick-up ha rifiutato i soccorsi e si attende l’esito degli esami del sangue per verificare il tasso alcolemico. All’ospedale, invece, sono finiti i conducenti delle altre due auto, un 59enne e l’infermiera 34enne che stava andando al lavoro a Torrette. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA