Da "Tύ sί que vales” a Fano l’imitatore
Mezzancella per la Partita del Cuore

Da "Tύ sί que vales”
a Fano l’imitatore
Antonio Mezzancella
di Agnese Testadiferro
FANO - Presentata la Partita del Cuore a Fano

Dalla ribalta di “Tύ sί que vales” l’imitatore Antonio Mezzancella ha strappato risate a Fano per il lancio della prossima partita della Nazionale Italiana Cantanti. L’artista ha annunciato che il 2 aprile ritornerà a Fano con tanti colleghi del mondo della musica e dello spettacolo. "Sarà la prima volta che la Nazionale Cantanti scenderà in campo a favore dell’autismo. – ha sottolineato Mezzancella – Infatti il due aprile si celebra la Giornata Mondiale. Per me è un grande onore giocare la partita in programma a Fano, perché rappresenterà un motivo in più per non chiudere gli occhi di fronte al problema di questa patologia che colpisce tanti bambini. Il ricavato della partita andrà a due associazioni che da anni operano sul territorio, Adamo Onlus e Omphalos Autismo& Famiglie".

L’occasione della sua visita in città è stata triplice: l’annuncio della partita, l’inaugurazione del rinnovato Palazzetto dello Sport e la tradizionale “Quadrangolare di volley” dove politici, giornalisti, religiosi e volontari hanno giocato per il piccolo Federico, il bimbo affetto da morbo di Krabbe. "Con lui abbiamo portato a Fano 50 cantanti famosi in uno", ha commentato l’organizzatore della giornata Piero Valori dopo che Antonio Mezzancella si è esibito facendo vivere le voci di innumerevoli cantanti presentando, tra gli altri, anche la canzone “Domani 21 Aprile 2009 Uniti per l’Abruzzo”.

Ma tra i momenti più attesi ci sono state le performance delle imitazioni che al talent Mediaset, dove si è classificato secondo, gli sono valse standing ovation e l’inatteso commento di Rudy Zerbi che ha definito l’imitazione di Eros Ramazzotti “da leggenda”. Entusiasta l’assessore allo sport Caterina Del Bianco che sarà in prima fila allo Stadio Mancini alla partita tra Nazionale Italiana Cantanti e la squadra Campioni per la Ricerca. Dall’Ente Carnevalesca l’invito è per domenica 24 gennaio per l’inizio della prossima edizione del Carnevale di Fano.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Domenica 17 Gennaio 2016, 22:15 - Ultimo aggiornamento: 17-01-2016 22:15

DIVENTA FAN DEL CORRIERE ADRIATICO