"Il ricordo di una lacrima"
Il film girato nelle Marche

"Il ricordo di una lacrima"
Il film girato nelle Marche
ANCONA – Esce nelle sale il marzo il film "Il ricordo di una lacrima" regia di Mario Santocchio. Il film è stato girato tra Giulianova, San Benedetto del Tronto, Colonnella, Montesilvano e Civitella del Tronto (con numerose comparse del luogo) e nel cast del film c'è la partecipazione di un giovane attore giuliese, Renato Marziale.



Il film, le cui scene sono state girate in varie località italiane, è una produzione importante nello scenario cinematografico italiano emergente e vede Ischia, San Benedetto,Giulianova e Foggia come location della storia. Una buona parte del film è stata girata tra il porto di San Benedetto e Giulianova, risaltando nel migliore dei modi le scenografie che gli hanno fatto da sfondo, ringraziando anche vivamente l'Ente Porto di Giulianova ed il sindaco che hanno mostrato la loro massima collaborazione e disponibilità.



Visto il numero elevato di partecipanti come comparse alla pellicola,la gestione è stata affidata ad un' agenzia specializzata del luogo, l'As Pegaso di Antonella Argentini, la quale ha messo a disposizione la professionalità e l' esperienza

consolidata negli anni nel settore. Un' altra collaborazione rilevante del posto è stata quella della Fisa, che ha garantito la sicurezza, mettendo a disposizione i sui ragazzi,nelle scene girate presso

la zona portuale,coordinati dal presidente Raffaele Perrotta ,al quale va un ringraziamento speciale. Un mix di emozioni intense e di tanti sogni e romanticismi, che mostra una storia in cui l’amore riesce a sbocciare, a vivere e a crescere nel vero senso della parola.



In breve il film narra la storia di Serena e Andrea, le cui esperienze si intrecciano: Tonino, un pescatore dell’isola, raggiunge Milano dopo aver inviato una lettera alla giovane Serena Montana, avvertendola di fare i bagagli. Qui ha inizio il loro viaggio. Serena e Tonino raggiungono Ischia, dove la giovane rivisitando i vari luoghi, rivive e racconta la sua vacanza trascorsa anni prima con la sua amica Susy, dove ha conosciuto l’amore della sua vita, Andrea, ospite in quell’estate di Tonino, un ragazzo giovane, apparentemente tranquillo, che nasconde un grande segreto. Rivive nella sua mente le giornate spensierate estive, le serate intorno al falò, i locali in riva alla spiaggia e la sua storia d’amore vissuta in pieno, tra risate, passione e delusioni. Il viaggio termina con l’arrivo a Napoli, quando Tonino la porta a casa di Andrea. Qui Serena aprirà la porta ad una realtà sconosciuta e si troverà a fare i conti con una

dura verità.



Il regista della pellicola è il talentuoso Mario Santocchio e vede un cast di giovani attori supportati da storici volti del grande e piccolo schermo, come Corrado Taranto (celebre attore che ha recitato in film di Ettore Scola e Troisi), Maria Guerriero,

Giovanni de Filippis, Luana Morelli, Valeria Vagnoni e Renato Marziale.



Nel puro stile delle new production, la casa cinematografica che ne detiene i diritti ha sin da subito attivato i vari canali social, con un profilo facebook molto seguito, un canale youtube e sito dedicato (www.ilricordodiunalacrima.it), Il trailer rilasciato da i siti più importanti di cinema italiani ed esteri pone le giuste domande ed incuriosisce quel tanto che basta a spingere lo spettatore ad attendere l’uscita ufficiale del film prodotto dalla Maxafilm, il 9 marzo. Non resta altro che andare al cinema e farsi trasportare da questa storia ricca di

suspance ed emozioni.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Sabato 7 Marzo 2015, 15:59 - Ultimo aggiornamento: 07-03-2015 16:24

DIVENTA FAN DEL CORRIERE ADRIATICO