"Chi mi ha ucciso", uno show
per il giallo di Giancarlo Trapanese

Sabato 21 Novembre 2015 di Agnese Testadiferro
ANCONA - Il romanzo "Chi mi ha ucciso" (Edizioni Italic Pequod) di Giancarlo Trapanese è ufficialmente in libreria.

Con una presentazione in prima nazionale che ha convogliato alla sala convegni Figc di Ancona quasi 800 persone da tutta Italia, molte delle quali non hanno potuto prendere posto. Quasi incredulo Trapanese nel vedere la sala gremita. "Grazie a tutti per la presenza calorosa: vedere persone giungere per me da fuori regione è stata un'emozione incredibile. Emozionante anche avere già 14 proposte di presentazione”.

“E' stata una giornata unica - ha rimarcato il giornalista Rai - per la quale devo dire un grazie anche a tutti i relatori, attori, musicisti e cantanti che hanno contribuito alla miglior riuscita e a Nazareno Rocchetti per l'opera "donna violata" che racchiudeva il senso del libro". Quella proposta è stata infatti una presentazione sui generis che sin da subito ha destabilizzato il pubblico che si è ritrovato senza saperlo spettatore teatrale con gli sketch degli attori della compagnia Teatro del Sorriso, preludio di una prossima commedia teatrale.

I relatori hanno inoltre suscitato ulteriore curiosità, dal momento che in platea in molto si chiedevano il perché del tema trattato con insistenza: la fisica quantistica. Mistero svelato solo in parte dato che chi ha preso parola è riuscito a non rivelare nulla della trama. Ma, è chiaro che, un intreccio di universi paralleli fa da sfondo alla storia. "Una storia che ha incuriosito me per primo tanto che, nei cinque mesi in cui ho scritto, non sapevo io stesso la trama. - rivela Trapanese - Ogni sera prima di andare a scrivere dicevo a mia moglie "voglio vedere cosa succede oggi", infatti per la prima volta ho iniziato un romanzo senza una traccia e uno spunto da seguire".

Se la trama non è stata spiegata, si sa però che si tratta di un giallo in cui si ritrovano i personaggi dei nove libri precedenti dell'autore che ruotano intorno ad una villa "stargate" e scoprono verità che sconvolgono l'esistenza di ognuno. Alla fine non si sa chi ha ucciso chi. Ultimo aggiornamento: 3 Dicembre, 19:09 © RIPRODUZIONE RISERVATA
Potrebbe interessarti anche