Mondolfo, Enrico Ruggeri diventa
cittadino onorario grazie al mare d'inverno

Enrico Ruggeri
è diventato
cittadino di Marotta
Enrico Ruggeri
è diventato
cittadino di Marotta
MONDOLFO - Quando scrisse dedicandola a Marotta "Il mare d'inverno" Enrico Ruggeri non pensava sarebbe andata a finire così.





Quando scrisse ispirandosi e dedicandola a Marotta "Il mare d'inverno", una delle sue canzoni più famose, Enrico Ruggeri non pensava certo di ricevere un giorno la cittadinanza onoraria.Ne è passato di tempo da allora, oltre trent'anni, e dalle prime vacanze a Marotta con la famiglia. Un legame fortissimo, che oggi ha portato il consiglio comunale, in seduta straordinaria, a conferire al cantautore milanese l'onorificenza. A consegnargliela il sindaco Pietro Cavallo. "Sono onorato di consegnare a Enrico Ruggeri questa pergamena per l'intimo legame con questo territorio, fonte di ispirazione per la canzone "Il mare d'inverno". E' questo un evento deciso all'unanimità dal consiglio. La comunità, soprattutto marottese, ha sempre espresso la volontà di avere cittadino Ruggeri. Ci siamo riusciti. L'amico Enrico veniva a Marotta quando era conosciuta come la Berlino dell'Adriatico e continua a venire ora che siamo uniti. Oggi tutto il territorio è felice che diventi cittadino onorario".

Dopo la stretta di mano e la firma sulla pergamena, ha preso la parola il cantautore. "Fin da bambino sono venuto a Marotta. Mi ci sono trovato subito così bene che ancora ci vengo. Qui ho avuto le prime amicizie importanti e ho dato i primi baci. Marotta è quel tipo di donna che ti entra nel cuore e ti ci rimane per sempre. Ricordo Marotta divisa e ho seguito le vicende dell'unificazione perché di Marotta mi interesso sempre". Ruggeri si è soffermato anche sulla sua celebre canzone. "Mi ricordo il pomeriggio in cui l'ho scritta pensando a questi posti. Sono contento che abbia contribuito a far conoscere Marotta".

Dopo la cerimonia nella sala del consiglio, il cantautore milanese si è trasferito a Marotta, dove costantemente trascorre periodi di vacanza, dove sarà ospite d'eccezione della manifestazione musicale "Jam Burrasca", organizzata dal Comune e dalle associazioni Malarupta e Maf, curata da Franco Malgioglio. "Dai Beatles ai Rolling Stones" il titolo della serata che vedrà susseguirsi sul palco di piazza Kennedy, ora piazza dell'unificazione, insieme ad artisti marottesi, musicisti illustri come Ronnie Jones, Gianni Dall'Aglio, Giorgio Fico Piazza, Massimo Luca, Paki, Pino Favaloro. Il più applaudito, sarà , Ruggeri che proporrà alcuni dei suoi brani più celebri come "Il mare d'inverno". Tra gli ospiti I Camaleonti.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Mercoledì 12 Agosto 2015, 19:58 - Ultimo aggiornamento: 17-08-2015 19:09

DIVENTA FAN DEL CORRIERE ADRIATICO