Auditore, con l'auto in folle evita
un pedone poi sfonda tre contatori

Giovedì 9 Luglio 2015
Auditore, con l'auto in folle evita un pedone poi sfonda tre contatori

AUDITORE - Non solo la Madonnina, ma nel paese di 200 anime ma anche un incidente miracolosamente senza feriti.

Mentre via Roma è stata ieri al centro del pellegrinaggio in direzione della Madonna che piange sangue intorno alle 12 è stata anche teatro di un incidente la cui conclusione può dirsi miracolosa. Una signora del posto ieri mattina ha percorso la strada in discesa con l’auto in folle, quindi con i freni e lo sterzo disabilitati. Ha percorso la strada costeggiando il muro e distruggendo decine di vasi di fiori e ben tre contatori del gas. Poi la Fiat Punto priva di controllo ha puntato verso una donna che camminava. per un frazione di secondo non è stata investita dall’auto che l’avrebbe schiacciata contro i muro. Nel frattempo in via Roma si è elevata una forte nuvola di gas metano, ha avvolto le abitazioni. In alcune case si trovava il gas acceso, luci accese e in un appartamento ben due bombole di ossigeno. Sul posto il maresciallo Alfredo Severini dei carabinieri di Tavoleto, i vigili del fuoco di Macerata e il 118 di Mercatino. Ad estrarre la donna dalle lamiere il sindaco Giuseppe Zito.

Ultimo aggiornamento: 12 Luglio, 20:05 © RIPRODUZIONE RISERVATA