Pesaro, bivacchi e danni in spiaggia La movida sconfina nel vandalismo

PESARO - Anche nell’ultima notte della movida estiva non sono mancati episodi di vandalismo sulla spiaggia, questa volta non tanto a Sottomonte quanto in alcuni stabilimenti più centrali concentrati lungo il lungomare Nazario Sauro.

Nella notte a cavallo tra sabato e domenica con il lungomare animato dall’organizzazione della fiera di San Nicola e il montaggio delle bancarelle.

Giovanissimi - di questo sono sicuri gli stessi gestori che dall’inizio dell’estate hanno monitorato i movimenti notturni in spiaggia - si sono divertiti a bivaccare ai bagni Iole, lasciando di tutto sulla sabbia, dalle bottiglie di birra a cicche e cartacce, fino a rompere per puro divertimento le sedie di plastica.

Leggi l'articolo completo su Corriere Adriatico.it
Outbrain