Melegatti addio: deserta l'asta per rilevare la storica azienda di pandori

Addio alla storico marchio del pandoro veronese Melegatti. Nel 2018 primo Natale negli ultimi 124 anni, sotto gli alberi di luci e colori non vedremo il logo del gruppo, il cui fallimento era stato dichiarato lo scorso maggio. L’asta per rilevare l’azienda è infatti andata deserta: nessuno si è fatto avanti. Nonostante i gruppi interessati non mancassero, alle 12 del 27 luglio - orario e data di scadenza per le offerte - nessuna proposta è stata presentata.

Come riporta il quotidiano di Verona L’Arena, il tribunale potrebbe anche dare il via libera a una nuova asta. Tempi indubbiamente lunghissimi per l’azienda che da oltre un secolo produce i pandori. E' praticamente così svanita la speranza di far ripartire lo stabilimento di San Giovanni Lupatoto nel veronese e avviare la campagna natalizia.

I dipendenti in queste settimane avevano comunque mantenuto in vita il lievito madre utilizzato dal 1894 per produrre il pandoro, nella speranza di riprendere l'attività.

Leggi l'articolo completo su Corriere Adriatico.it
Outbrain