La tua segnalazione su WhatsApp "Rifiuti, la situazione è insostenibile"

ANCONA - Ancora rifiuti, ancora proteste dal centro storico di Ancona. Cambia solo la location e dal Guasco si passa a Capodimonte dove si è posata l'attenzione di Michele Ilari che ha denunciato la situazione di degrado che si viene a creare per l'errato conferimento.

"La situazione tra via Ad Alto e vicolo Papis - rilvea Ilari - sta diventando insostenibile tra immondizia, rifiuti ingombranti e topi". Anche se "cominciano ad arrivare le multe per la mancata differenziazione dell'immondizia, i servizi sono sempre peggiori".

Per le segnalazioni su WhatsApp dei lettori 342 199 69 90 Leggi l'articolo completo su Corriere Adriatico.it
Outbrain