La tua segnalazione su WhatsApp "Sciopero oggi al deposito Scanal"

ANCONA - Sciopero, questa mattina, dei lavoratori del deposito Scanal di Osimo proclamato, dopo l'assemblea di ieri, da lavoratori del deposito, Rsu e segreterie di Filcams Cgil, Fisascat Cisl e Uiltucs Uil. L'assemblea, che ha anche deciso l’immediato blocco di tutte le prestazioni straordinarie e supplementari, contesta "la scelta aziendale di cedere il ramo d’azienda ad un operatore specializzato al fine di recuperare efficienza operativa".

I lavoratori sottolineano che "l’organico di Osimo si compone peraltro di una consistente parte di contratti a termine e somministrati per i quali alcuna garanzia di prosecuzione della propria attività nella nuova azienda è stata fornita da Sma".

Leggi l'articolo completo su Corriere Adriatico.it
Outbrain