Centobuchi, sfondano vetrina al caffè ma poi fuggono di fronte al bottino

CENTOBUCHI - Hanno sfondato la vetrina ma poi, forse disturbati da qualche rumore, hanno mollato tutto e se ne sono andati. Non senza fare alcuni danni all’interno del locale. Colpo a Centobuchi al Caffè Divino di via dei Tigli dove, nella notte, qualcuno ha sfondato a mazzate la vetrina del locale.
I malviventi, hanno sfondato la vetrina del bar e sono entrati. Hanno raggiunto il bancone e si sono diretti sul registratore di cassa. Hanno provato a forzarlo ma, stando poi a quanto ritrovato ieri mattina dai titolari del bar, hanno improvvisamente desistito dal proprio intento, mollando tutto e allontanandosi dalla zona. Probabilmente sono stati disturbati dall’arrivo di qualcuno o da rumori che li hanno preoccupati.

Leggi l'articolo completo su Corriere Adriatico.it
Outbrain